Revoca Fermo Amministrativo

Disponibile
€ 20,00

Revoca Fermo Amministrativo

Il fermo amministrativo è un atto con il quale le amministrazioni o gli enti competenti (Comuni, INPS, Regioni, Stato, ecc.), tramite i concessionari della riscossione, "bloccano" un bene mobile del debitore (o dei coobbligati) iscritto in pubblici registri (ad esempio autoveicoli) , al fine di riscuotere i crediti non pagati che possono riferirsi a tributi o tasse (può trattarsi di un credito di varia natura, ad esempio, un mancato pagamento IVA, IRPEF, Bollo auto, ICI, ecc.) oppure a multe relative ad infrazioni al Codice della Strada.

 

Si può cancellare il fermo amministrativo, presentando al P.R.A. (Pubblico Registro Automobilistico) il provvedimento di revoca (liberatoria) che l’Agente della riscossione rilascia all’atto del pagamento integrale del debito unitamente alla quietanza di pagamento e all’originale del certificato di proprietà.

Tempi di consegna: da definire
Modalità di consegna: online (tramite email)

RICHIEDI REVOCA FERMO AMMINISTRATIVO

 Cookie

Condividi

Carrello